La ricetta della focaccia tarantina

La focaccia pugliese è uno dei piatti più famosi d’Italia e qui a Taranto trova una delle sue più alte espressioni. Questo tipo particolare di pizza (ma guai a chiamarlo così) è molto semplice, la base non cambia: pomodoro, mozzarella e cipolla. Il sapore è rustico ma è difficile resistergli, perché ha un gusto davvero delizioso.

Se ne trovano poi molte varianti. Queste dipendono dall’aggiunta o sostituzione di ingredienti come: provolone, pecorino, olive nere, capperi o acciughe. Non alterano il gusto originale, ma anzi aggiungono un sapore particolare che la rende una delle pizze più buone di tutta Italia.

Ricetta della Pizza Tradizionale Tarantina e Pugliese

Immagine in primo piano La ricetta della focaccia tarantina Ricetta della Pizza Tradizionale Tarantina e Pugliese - La ricetta della focaccia tarantina

Prepariamo l’impasto per la pizza in modo tradizionale. Con farina senza lievito, acqua, olio extra vergine di oliva, sale e lievito fresco.

Terminata la fase d’impasto si fa una palla. Questa palla si lascia riposare per farla lievitare. Dopo un po’ si stende la palla formando un disco di pasta con un diametro di 30 centimetri.

Aggiungete il pomodoro, coprite con uno strato di mozzarella abbondante e poi aggiungete la cipolla tritata a fettine sottili. Se volete altri ingredienti come capperi, acciughe, provolone si possono aggiungere senza problemi.

Infornare in forno già caldo a 200/250: https://www.starcasinogiochi.it/ gradi per 15 minuti, fino a quando il bordo non risulta perfettamente dorato.

Al momento di servire deve essere calda: si consiglia di accompagnarlo con un bicchiere di vino rosso.

Consigliamo di mangiare questa pizza alla sera, l’esperienza è diversa, unica e piacevole. Non è pesante ed è la scusa perfetta per un pasto tradizionale con pochi ingredienti semplici e genuini.